Inguz : la runa che presiede i nuovi inizi.

 

La runa Inguz apre le porte a una dimensione nuova: di pensiero prima e di forma dopo.

Rappresenta i nuovi inizi sia che essi riguardino scelte di vita, nuove relazioni, cambi di casa o nuove imprese lavorative.

Anello Inguz in argento 925 scolpito a mano.

La sua resa grafica è duplice: un rombo e un rombo con i lati allungati simile alla rappresentazione del DNA.

 

Dopo un periodo di travaglio per abbandonare il vecchio si apre una porta su una nuova dimensione: dove ci condurrà?

Oltre la paura del cambiamento comincia a fluire anche la spensieratezza e la gioia di una nuova opportunità, di un nuovo progetto.

Questa runa suggella la sensazione che nulla più ci può fermare nel creare il nuovo perché questa ora è la dimensione che più si adatta al nostro modo d’essere.

 

Nella mitologia nordica questa runa fa capo al dio Ing.

 

Costui è legato alla fertilità e rappresenta il mezzo maschile di procreazione, il seme, che nascosto nella terra germoglia al momento opportuno rivelandosi in una nuova forma.

 

Orecchini Inguz in argento 925 e giada, lavorati a fuoco e martello.

Indossare questo simbolo può supportare la decisione di portare nuova energia nelle relazioni interpersonali, spronandoci a chiarire i conflitti irrisolti e a cambiare atteggiamento e punto di vista.

 

Questa runa ci pone anche alcuni interrogativi rispetto alla responsabilità nei confronti delle nostre scelte che non possono più prescindere da una dimensione etica di visione globale.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.